18 Gennaio 2019

Florida on the road…Miami

Le più belle idee arrivano davanti ad un drink ? VERO !

Fu così che davanti ad un ottimo spritz si generò l’idea “ andiamo a #miami “ !
Va beh ma solo #Miami? Ma no! andiamo anche ad Orlando!


In men che non si dica, cerchiamo il volo, Iberia ci porterà alla volta di Miami; in quasi 10 ore (427€) con un brevissimo scalo a Madrid, prenderemo la nostra comodissima Toyota Sienna ( sixt 10 gg 450$ compresa assicurazione e ricordatevi di chiedere il Sun Pass, una specie di telepass perché in Florida le strade sono a pedaggio) e arriveremo in Ocean Drive, il cuore pulsante della città.

 

Soggiorneremo 4 notti presso l’Hotel Century***, quasi sulla spiaggia,  gestito da un simpatico italiano, incontreremo molti nostri connazionali che si sono trasferiti sotto il sole di Miami, per gestire le proprie attività!
“Fatti di fuso” andremo a cena in una nota steakhouse della zona, per poi crollare e risvegliarci carichi per le successive giornate !

I nostri primi due giorni saranno all’insegna del relax, sotto il sole della lunga spiaggia famosa per essere stato il set di baywatch, e i nostri pomeriggi saranno all’insegna dello shopping su Lincoln Road (troverete i brand più importanti) e degli aperitivi su Ocean Drive, passando per le serate a Coconut grove, uno dei luoghi più d’élite affacciate sulla baia della città.

 

 

 

Il nostro terzo giorno inizierà al mattino presto e dopo un’abbondante colazione, partiremo alla volta delle isole keys, verso key west, le famose Florida Keys. L’arcipelago è collegato  da una lunga strada quasi sospesa, panoramica e molto particolare!

Dopo quasi tre ore di auto e ammaliati dal fascino naturale del paesaggio, pranzeremo in un porto per poi procedere al rientro visitando gli e Everglades, un parco naturale, una riserva di paludi ( che detto così farebbe ribrezzo anche ad una rana ) circondato da mangrovie e simpatici alligatori, dove è possibile seguire un percorso in battello per scoprire gli anfratti più nascosti e goderci un meraviglioso tramonto.

Il nostro ultimo giorno a #miami prevederà qualche ora al mare nel totale relax, un pomeriggio di shopping presso il Dolphin Mall, uno dei centri commerciali più forniti è un ricco aperitivo sulla baia di Biscayne, dove all’imbrunire, decideremo di salpare a bordo di una motonave che ci porterà alla scoperta di Star Island, un isola artificiale davanti ai grattacieli, famosa per le importanti ville. Qui troverete dalla villa del padrino, la villa di Madonna, di Matt Damon e tanti altri. Rientrati al molo opteremo per una cena a base di aragosta (20$), ci tatueremo un piccolo sole per ricordarci queste giornate, presso Miami ink (il più famoso tatoo studio della città) e torneremo a salutare la notte su Ocean drive (passeremo davanti la villa “ medusa “ di Versace).
Al mattino seguente, caricato il nostro quasi Van con i nostri 10 trolley, dopo una breve sosta lavanderia, partiamo alla volta di Orlando ! In poco più di 3 ore arriviamo a destinazione : Baymont suite inn (25$ a notte colazione compresa con tanto di piscina), la nostra prima sosta sarà presso il Premium Outlet (Orlando è molto famosa per gli outlet) dove troveremo pane per le nostre valigie.
Ricchi dentro, alleggeriti fuori, il giorno seguente scopriremo la magia di Disneyworld ( i biglietti comprateli dal sito c’è un notevole risparmio 110 $ circa), oltrepassato il ponte levatoio del castello della bella addormentata, torniamo tutti bambini e andremo alla scoperta di questo mondo fatato.

Il giorno seguente andremo alla scoperta degli Universal Studios, i quali ci colpiranno di più rispetto al parco Disney, costo leggermente più alto (120$) prevede il parco attrazioni ed il parco con giochi acquatici; passeremo dall’era dei dinosauri con Jurassic Park alle mani meccaniche dei Transformers,  passando per il castello di Hogwarts o per le piramidi della Mummia … bellissimo e divertentissimo ! Cenetta da Bubba Gump presso la passeggiata commerciale degli studios chiamata citywalk e via in camera a preparare i bagagli per il giorno seguente dedicato al rientro su Miami, tempo di goderci un ultimo mojito a ocean view e riconsegnare presso “ Miami Rent a Car” la nostra compagna di viaggi a combustibile.

Tante risate, tanti ricordi , #miami nel cuore.

 

CURIOSITÀ E CONSIGLI:

Come raggiungerla:

Volo con diverse compagnie, € 470 (Fuso orario -6)

Dove dormire:

 Baymont suite inn (25$ a notte colazione compresa con tanto di piscina), ’Hotel Century***, quasi sulla spiaggia,  gestito da un simpatico italiano,  prenotate dal Blog sul collegamento al sito booking.com

Trasporti:

Da affittare assolutamente la macchina, per viverla a pieno e visitare, consigliamo Sixt 10 gg 450$ compresa assicurazione e ricordatevi di chiedere il Sun Pass, una specie di telepass perché in Florida le strade sono a pedaggio)

Shopping:

Miami: su Lincoln Road (troverete i brand più importanti)

Orlando:  il Premium Outlet (Orlando è molto famosa per gli outlet)

Dove mangiare:

Ci sono vari ristoranti sul lungo mare e varie steakhouse, oltre ovviamente i famosi fast food.

 

 

#PHOTOGRAM

written by Gian&Francy - Posted in #world

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *