1 Novembre 2018

#Mercatini di Natale? Dove andare?

Essendo attaccati alle tradizioni, cerchiamo ogni anno di trovare qualche meta interessante, per soddisfare la nostra voglia di mercatini natalizi…

Ad oggi abbiamo all’attivo diverse mete, di cui a breve vi parleremo, destinazioni dove è possibile coniugare cultura e tradizione in pochi giorni.

I nostri must per l’organizzazione, prevedono un volo low cost e un hotel in centro, vicino alle attrazioni, oppure comodo, vicino ai mezzi di trasporto, quali metro o tram.

 

La Germania sicuramente è lo stato a nostro avviso più densamente carico di Christmas market, ma anche nell’est Europa non si scherza!

Ad oggi con le compagnie low cost si possono raggiungere destinazioni come :

 

  • Francoforte
  • Colonia
  • Norimberga
  • Baden baden
  • Berlino
  • Monaco di Baviera
  • Praga
  • Budapest

 

Le nostre esperienze in merito sono diverse, perché come si suol dire “ogni viaggio è a sé ed é caratterizzato da un connubio di emozioni e sensazioni che non ne rende mai uno simile all’altro”.

 

Francoforte

Non racconta una grande storia… in centro si respira l’aria natalizia, con i mercatini allestiti, ma la cosa che colpisce di più oltre lo skyline dei grattacieli è sicuramente il lusso che si contraddistingue tra le vie della città…automobili, manager, famose case di moda.

Buona la birra, buoni i preztel, buona la carne, carino il monumento davanti la banca centrale, dedicato al simbolo della moneta unica europea. Appena avvistata, francesca ha lanciato un grido: « La ee!». Che dire, bella, ma non è stata una delle nostre mete migliori.

Colonia

Piccola cittadina che sorge sulle rive del Reno, si gira in 2 giorni.

Imponente la cattedrale gotica, carino il museo del cioccolato (10€ entrata con degustazione) molto commerciale il centro, dove troverete un sacco di negozi .

Comodissimo il trasferimento aeroporto / centro, 2€ in metro. Mercatini nella piazza di fronte la cattedrale. Da visitare per passare un week and diverso. Famosa per la sua “Acqua di Colonia”, sicuramente da riportare come souvenir.

Norimberga

3 giorni e 2 notti sono più che sufficienti. Su ogni piazza e sulla via principale è un susseguirsi di baite di legno, con prodotti tipici e artigianato. Carino il castello che domina la città, carina la fontana “bella”, ricoperta d’oro e soprattutto non dimenticate di fare il giro attorno alla fontana del matrimonio.

Cena obbligatoria da fare presso “ troedelstuben” (prenotate), per dormire consigliamo il b&b hotel a 8 minuti a piedi dal centro. Ottimo collegamento metro aeroporto centro. Carina da tornare 😉

Baden baden 

Cittadina termale al confine con la Francia, immersa nella foresta nera tedesca, con Ryanair è facile raggiungerla in poco più di un’ ora da Roma, gli alloggi non sono molto economici , ma i mercatini sono molto carini 😉

2 giorni sono più che sufficienti, considerando che un pomeriggio è da dedicare al relax della Spa, che domina la parte a nord della città. Un week and diverso, combinato tra relax e tradizione, voto 7.

Anche la Francia offre diversi siti dove respirare il clima natalizio !

Siamo partiti alla volta di Basilea per raggiungere la rinomata Colmar, il paese reso famoso dal cartone Disney la bella e la bestia… la nostra opinione ? è veramente un luogo incantato!

Volo easyjet per Basilea , treno regionale per l’ Alsazia 25€ fermata: Colmar… buon divertimento !

 

 

Coming soon :

christmas market 2018

#followus

written by Gian&Francy - Posted in #europe

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *